LAMPORGHINI SUPER TROFEO

The Team Raton Racing Leaves Silverstone with second place in the championship standings pro, two pole, a victory and a podium

A SILVERSTONE UN DOPPIATO PRIVA LIND E LA RATON RACING DI UNA DOPPIETTA… PODIO IN PRO-AM CON CAMPANA-DEVERIKOS
WEEKEND STRAORDINARIO PER IL TEAM DI TANCA-UBALDI SOLO IN PARTE ROVINATO IN GARA 2

A SILVERSTONE UN DOPPIATO PRIVA LIND E LA RATON RACING DI UNA DOPPIETTA… PODIO IN PRO-AM CON CAMPANA-DEVERIKOS WEEKEND STRAORDINARIO PER IL TEAM DI TANCA-UBALDI SOLO IN PARTE ROVINATO IN GARA 2Silverstone, 16 maggio 2016

Il team Raton Racing lascia Silverstone con il secondo posto in campionato nella classifica PRO, due pole, una vittoria ed un podio. Il secondo appuntamento del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa ancora una volta ha fatto sì che venissero puntati i riflettori su Dennis Lind. Il giovane pilota danese, dopo avere inaugurato la stagione a Monza, tre settimane fa, con il successo messo a segno in Gara 1, in Inghilterra è stato nuovamente grande protagonista di tutto il weekend.
Andando per ordine, già venerdì Lind era riuscito a mettere tutti dietro, stabilendo il migliore responso in entrambe le sessioni di prove libere. Sabato lo scandinavo si è nuovamente confermato il più veloce, ottenendo una straordinaria doppia pole.
Il danese ha pertanto dominato la prima delle due gare da 50’, portandosi subito al comando e rimanendoci fino al traguardo. Un ritmo impressionante il suo, che è riuscito a imporre anche domenica, in Gara 2, rimanendo di fatto in testa fino al decimo dei 23 giri previsti. Peccato che il doppiato Amir Krenzia lo abbia poi ostacolato, chiudendogli la porta e costringendolo ad un contatto che si è tradotto con il testacoda di Lind.
Un imprevisto che è costato caro al pilota del team Raton Racing, che ironia della sorte ha poi avuto un altro contatto con lo stesso doppiato, concludendo ottavo assoluto e settimo della classe PRO, in cui adesso occupa la seconda piazza in campionato a sole tre lunghezze dall’attuale leadership.
In Gara 1 bene hanno fatto anche Sergio Campana e Dimitris Deverikos, con il greco che ha sostenuto il primo turno di guida e l’italiano che ha completato un’ottima rimonta concludendo in quattordicesima posizione. Grande prova in Gara 2 per Campana, autore di un’ottima gestione della corsa durante il suo primo “stint” di guida. Poi Deverikos è stato bravissimo a completare il lavoro iniziato dal suo compagno di squadra, chiudendo terzo nella classe PRO-AM e terminando nella top-10.
Il prossimo appuntamento del monomarca riservato alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese si disputerà l’ultimo fine settimana di giugno sul circuito francese del Paul Ricard.

 

At Silverstone A dubbed deprives lind and the raton racing of a shotgun… Podium In Pro-am with Bell-Deverikos
Amazing weekend for the team of tanca-Ubaldi only partly ruined in race 2

Silverstone, 16 May 2016

The Team Raton Racing Leaves Silverstone with second place in the championship standings pro, two pole, a victory and a podiumThe Team Raton Racing Leaves Silverstone with second place in the championship standings pro, two pole, a victory and a podium. The second date of the lamborghini blancpain super trophy Europe has once again made sure that they were pointing the spotlight on Dennis Lind. The Young Pilot Danish, after having opened the season at monza, three weeks ago, with the success that took place in race 1, in England has once again been great protagonist of all weekend.
Going to order, already Friday Lind was able to put all behind, by establishing the best response in both sessions of free practice. The Scandinavian Saturday was again confirmed the fastest, achieving an extraordinary double pole.
The Dane has therefore dominated the first of the two races from 50 ‘, Now to take command and but being up at the finish line. An impressive rate his, which is able to impose even on Sunday, in race 2 and, in fact, in my head until the tenth of the 23 laps to go as planned. Too bad the dubbed amir krenzia has hindered, chiudendogli the door and forcing him to a contact that was reflected by the spin of lind.
An unexpected which cost dear to the pilot of team Raton Racing, which ironically has then had another contact with the same dubbed, finishing eighth and seventh absolute class pro, in which now occupies the second place in the championship to sun three lengths From the current leadership.
In Race 1 well they did also Sergio Bell and dimitris deverikos, with the Greek, which supported the first shift driving and Italian who has completed an excellent comeback by concluding in fourteenth position. Big test in race 2 for bell, author of a good management of the race during his first “Stints” of driving. Then Deverikos was awful good to complete the work begun by his team-mate, third class closing in pro-am and finishing in the top-10.
The next date of brand reserved for the cars of the house of Sant ‘ Agata Bolognese will be disputed the last weekend of June on the French Circuit Paul Ricard.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+Email to someone